Corso di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell'Età Evolutiva di Milano

 

Orientamento teorico

L'indirizzo scientifico-culturale che fonda il modello di formazione del Corso deriva dai tre riferimenti teorici fondamentali che hanno influenzato la psicoterapia psicoanalitica dell'età evolutiva (freudiano, kleiniano e ispirato a Bion) integrati dal "modello del campo" dei Baranger e dal pensiero di Winnicott.

Sia la clinica sia l'Infant Observation trovano in tali Autori la cornice teorica di riferimento.

 

Accanto al bambino clinico della psicoanalisi, studiamo con interesse il bambino osservato, con approfondimento della Teoria dell'Attaccamento (Bowlby, Fonagy etc.), e dell'Infant Research, nel pensiero di Sander, Stern, Beebe e Lachmann etc.

 

Riteniamo che la reciproca conoscenza, fra bambino clinico e bambino osservato, possa essere feconda per la teoria e per la clinica, perché coglie l'interfaccia tra psicoanalisi ermeneutica e psicoanalisi fondata sul metodo scientifico.

 

Autori e bibliografia