Corso di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell'Adulto di Torino


Criteri per l'assegnazione dell'attestato finale

Accederanno all'esame finale gli allievi che avranno completato i quattro anni del corso, nel rispetto dei requisiti di frequenza e di numero di supervisioni previsti dal programma, e presentato la documentazione annuale delle ore di tirocinio prescritte.
Il diploma di specializzazione viene conseguito attraverso la presentazione di una tesi sulla psicoterapia psicoanalitica di un caso seguito in supervisione. La tesi sarà discussa con una commissione esaminatrice composta da due docenti nominata dal consiglio dei docenti. La valutazione verrà espressa in settantesimi.

 

Sono previste annualmente due sessioni di tesi (in dicembre e in marzo - aprile), le cui date saranno comunicate entro il mese di giugno.
Entro il mese di settembre gli allievi dovranno comunicare in segreteria il nome del relatore (di norma il docente supervisore del caso presentato, che seguirà anche la stesura della tesi) e la scelta della sessione in cui intendono discutere la tesi.
La tesi dovrà essere presentata un mese prima della data fissata per la discussione.

 

All'atto del superamento dell'esame finale viene rilasciato all'allievo un attestato contenente i dati utili all'iscrizione all'elenco degli psicoterapeuti presso il proprio Albo professionale, previa presentazione all'Ordine di appartenenza. Verrà pure consegnato il diploma ufficiale della Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica.


Prove di valutazione annuali

 

 

 

Utilizziamo cookies tecnici e di Analytics (anonimi) per rendere il nostro sito fruibile e funzionale