GENITORIALITA’ E SVILUPPO DEI BAMBINI NELLA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA 
Giornata di studio con la dr.ssa Paola Vizziello e la dr.ssa Giada Gramegna

Sabato 8 Giugno 2019
Casa della Psicologia, Piazza Castello 2 , Milano
h. 10 – 17
Relatori: dott.ssa Paola Vizziello, NPI, psicoanalista SPI
dott.ssa Giada Gramegna, psicologa psicoterapeuta

 

I processi psicologici attraverso i quali si diventa genitori comportano profonde trasformazioni nell’identità personale e nel sistema delle relazioni familiari e di coppia e confrontano gli adulti con ulteriori complessità quando il desiderio di avere un figlio incontra una diagnosi di sterilità o infertilità che ostacola la realizzazione del progetto genitoriale. L’elaborazione della ferita narcisistica e del lutto che questo limite comporta influisce sulle modalità con cui saranno affrontati l’eventuale scelta di procedere ad una procreazione medicalmente assistita e i vissuti che accompagneranno il percorso della PMA, spesso lungo, incerto, accidentato. D’altra parte, il ricorso alla procreazione assistita può consentire la realizzazione del desiderio di genitorialità anche in assenza di un’adeguata elaborazione delle problematiche personali e di coppia conseguenti a questa scelta, con il rischio di rinforzare bisogni che renderanno più difficile il ridimensionamento delle aspettative connesse alla nascita del figlio e l’alleanza co-genitoriale.
La giornata di studio dedicherà attenzione alle dinamiche personali e di coppia sollecitate dalla PMA, omologa ed eterologa, e alla loro ricaduta sulla genitorialità individuale e di coppia, e discuterà, attraverso la considerazione delle ricerche e della letteratura più aggiornata oltre che dai dati della clinica, i fattori di rischio e di protezione che possono variamente incidere sullo sviluppo di relazioni disfunzionali con i figli e sullo sviluppo armonico dei bambini.
Programma
h. 10 - 11: P. Vizziello : Le forme di PMA e la loro ricaduta sull’individuo e sulla coppia.
h. 11 – 12: G. Gramegna: Il sostegno psicologico alla persona e alla coppia nelle fasi della PMA.
h. 12 – 13: domande e discussione
h.13 -14 pausa pranzo
h. 14 – 14.45: P. Vizziello: L’impatto delle PMA sulla genitorialità e sui figli
h. 14.45 -16 : Presentazione e discussione di casi clinici
h. 16-17 : discussione conclusiva.
La partecipazione, riservata a psicologi, psicoterapeuti, studenti delle lauree magistrali di psicologia, è gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per informazioni ed iscrizioni: segreteria SPP Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., L’iscrizione è da ritenersi valida solo dopo conferma da parte della segreteria.

 

 

Utilizziamo cookies tecnici e di Analytics (anonimi) per rendere il nostro sito fruibile e funzionale